Seleziona una pagina

Siete una azienda con più di 50 dipendenti, una pubblica amministrazione, una scuola o un soggetto che lavora nel mercato finanziario? Allora questo post vi sarà utile!

👉 In Italia, il mancato adeguamento alla normativa sul whistleblowing (Decreto legislativo 24/10/2023) può comportare sanzioni amministrative da 6000 a 50.000 euro, fino a gravi violazioni che possono prevedere sanzioni penali come l’arresto fino a 3 anni.

Probabilmente già conoscete questa normativa, in caso contrario ve la spiegheremo in breve: il whistleblowing è l’atto con il quale si segnalano informazioni confidenziali o illegali riguardanti un’organizzazione per esporre frodi, corruzione o altre pratiche illecite. Per la protezione dei segnalanti da ritorsioni o discriminazioni è prevista la creazione di appositi canali di segnalazione.

🚀 Per saperne di più il nostro Studio il 27 novembre 2023, insieme ad un team di professionisti con i quali è in rete, ha organizzato un seminario che ha affrontato   il tema da diversi punti di vista: GDPR, sicurezza informatica, diritto civile,  penale e commerciale. Contattateci per maggiori informazioni.